Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Lingue, Letterature e Studi Interculturali

Prova finale

Caratteristiche della prova finale per il conseguimento del titolo

 
La prova finale, a cui sono attribuiti 12 CFU, consiste nella discussione, in presenza di una commissione d’esame nominata dal corso di laurea, di un elaborato scritto su un argomento concordato dallo studente con un docente della lingua e/o letteratura nella quale si siano ottenuti almeno 12 CFU. La prova finale in una disciplina compresa tra le attività di base, caratterizzanti e affini e integrative presuppone che lo studente abbia ottenuto nella disciplina in cui intende laurearsi almeno 12 CFU.

 

Per quelle discipline nelle quali non è possibile sostenere 12 CFU (ad esempio le discipline filologiche, L-FIL-LET/09; L-FIL-LET/15; L-LIN/19; L-LIN/21, che prevedono un solo esame da 6 CFU), lo studente potrà, dietro richiesta indirizzata al Corso di laurea, adeguatamente motivata e avallata dal docente della disciplina richiesta, laurearsi anche dopo aver acquisito solo 6 CFU. Gli studenti che intendono laurearsi in una disciplina di base, caratterizzante o affine e integrativa, devono scegliere un argomento associato a una lingua e cultura insegnata nel triennio.

 

Pur non richiedendo un lavoro di carattere originale, lo studente deve mostrare capacità di analisi e di sintesi, sapendo applicare la metodologia del lavoro scientifico. La sua valutazione terrà conto anche della carriera dello studente in rapporto ai tempi di acquisizione dei CFU. Si prevede un incremento massimo di quattro punti sopra la media, con l’aggiunta di 1 punto nel caso che lo studente si laurei entro il termine del normale ciclo triennale.

 
ultimo aggiornamento: 30-Ago-2019
UniFI Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Home Page

Inizio pagina