Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Lingue, Letterature e Studi Interculturali

Letteratura

Presentazione

La letteratura araba è un vasto fenomeno artistico-culturale che affonda le sue radici nei primi decenni del VI secolo d.C. e che giunge sino ai nostri giorni. È noto che il primo genere letterario con cui si sancisce la nascita di questa letteratura è la poesia di epoca preislamica. Inizialmente di natura essenzialmente orale, la civiltà arabo-islamica diventerà ben presto la civiltà del libro a causa del largo uso che essa farà della carta a partire dall’VIII secolo e che non mancherà di trasmettere nei secoli successivi all’Europa medievale. L’insegnamento della letteratura araba all’interno del corso di laurea Triennale (L-11) si suddivide in due annualità al II e al III anno di studi. Il corso mira a far conoscere allo studente i principali generi letterari nella loro evoluzione storica. Particolare attenzione verrà data alla poesia antica e alla prosa delle “Belles Lettres” detta di Adab (VIII-X sec. d.C.), alle Mille e Una Notte e alla letteratura epico-cavalleresca. Al III anno saranno affrontate le principali tematiche della letteratura araba moderna e contemporanea attraverso lo studio, l’analisi e la lettura in lingua originale dei principali romanzi. Particolare attenzione sarà data ai rappresentanti della cosiddetta Nahda araba (XIX-XX sec.), e alle relative opere in cui affiora, non senza vene di una certa drammaticità, il rapporto con l’Europa e con l’esperienza coloniale e post-coloniale.

Docenti
Corsi e Orari
 
ultimo aggiornamento: 26-Gen-2021
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
UniFI Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Home Page

Inizio pagina